enit

Edizione Precedente

MODEL GAME 2014

L’edizione 2014 si è riconfermata come un grande successo con oltre 20.000 mq di esposizione all’interno del pad. 29 e 30, con la presenza di 100 espositori provenienti da tutta Italia e dall’estero e la presenza dei più importanti importatori e distributori del mondo del modellismo.

Ricco il programma degli eventi svoltisi, soprattutto dinamici, che hanno animato il sabato e la domenica e che hanno visto la presenza di Campionati Nazionali e competizioni delle varie categorie: Scaler, Scala 1:10, Drift, TLR 22 Cup, l’area Truck e movimento terra e le novità dell’area Rally con il primo trofeo Model Game “The Rally Legend”, la Finale Nazionale di Mini 4 WD, l’Area Combattimenti Tank, una vasca per il Navimodellismo dinamico all’interno della quale si sono alternate dimostrazioni, gare e  attività dinamiche a cura delle associazioni dedicate a questo mondo con la presenza della petroliera navigante più grande d’Italia in scala di oltre 3 metri.

L’area volo, presente nel pad. 30, ha ospitato un ricco programma di attività dinamiche con la presenza di piloti di caratura internazionale come, ad esempio, Marco Paglia di soli 15 anni, ma già con un ricco palma res sia nel volo elettrico che a turbina, Mattia Mancuso, Luca Pieroni, Arcangelo Marzulli, Andrea Giombetti, Stefan Wurm.

L’area dedicata al Fermodellismo rappresentata con oltre 2000 mq di plastici ferroviari di tutte le scale, è stata una delle sezioni più rappresentative del mondo del modellismo in scala.

Una riconferma, grazie al grande successo ottenuto nle 2013, è stato Trainmaster, il workshop dedicato al modellismo ferroviario all’interno del quale il pubblico ha potuto seguire seminari e corsi dedicati alle tecniche di montaggio, colorazione, assemblaggio di kit a cura di esperti del settore.

Come tutti gli anni, si è svolto il concorso nazionale di modellismo statico organizzato in collaborazione con Italeri che quest’anno ha visto la partecipazione di oltre 900 modelli posizionandosi come secondo concorso a livello nazionale.

Gradita la presenza dell’Esercito Italiano che si è presentato con il blindato Puma 6X6 letteralmente preso d’assalto da grandi e piccoli visitatori.

La grande novità di quest’anno è stata rappresentata dal nuovo evento contemporaneo a Model Game dedicato al mondo del Drone ad uso professionale denominato dRONE dAYS che in collaborazione con la riviste DroneZine ha presentato un palinsesto di workshop e convegni dal 22 al 24 novembre sulle tematiche attuali delle normative di utilizzo degli apparecchi UAV (Unmanned aerial vehicle) sia in campo privato che professionale e i nuovi settori di applicazione degli stessi.

La manifestazione aperta al pubblico il 22 e 23 novembre è proseguita lunedì 24 dalle 10 alle 17, con ingresso riservato ai soli operatori del settore su invito, nel solo pad. 30 per l’evento Model Game Business Day, durante quale saranno presenti i soli distributori e importatori internazionali e la sezione dedicata al Drone professionale.

I numeri di Model Game 2014:

– Visitatori: 24.630 (accessi diretti + 16% rispetto al 2013)
65.000 (totali con Il Mondo Creativo e Mondo Elettronica)
– Espositori: 100
– Area espositiva: 10.000 m2
– Aree dimostrative: 10.000 m2
– Community Facebook: 14.517 followers (+ 61% rispetto al 2013)